Recupero Stragiudiziale

Per il recupero stragiudiziale, la Comp.Gest.:

  • acquisisce e controlla tutta la documentazione fornita dai Clienti mandanti;

  • analizza per predisporre un intervento mirato, in base alle caratteristiche del credito e alle esigenze di ciascun Cliente;

  • visita presso il domicilio del debitore per un contatto diretto e approfondito (le pratiche non sono lavorate telefonicamente);

  • reperisce sempre e comunque il debitore anche quando risulta assente al proprio domicilio. Lo rintraccia in qualunque luogo utile;

  • svolge le trattative nel massimo rispetto di un codice deontologico e nelle norme legislative, generali e specifiche vigenti;

  • incassa con titoli non trasferibili intestati al Creditore (eventuali contanti sono immediatamente tramutati in assegni circolari);

  • evita con assoluta caparbietà conflitti o il sorgere di azioni giudiziarie; redire un verbale durante la visita, dal quale si possono evincere i motivi del mancato pagamento;

  • segnala la convenienza materiale ed economica del seguito giudiziale, qualora persistesse il rifiuto al pagamento;

  • collabora con contatto diretto e costante durante tutta la procedura dei relativi mandanti.


Home Page | Profilo Aziendale | Clienti | Contatti | Privacy